parmiagiana-melanzane

Parmigiana di Melanzane

Una ricetta condivisa e contesa tra Emilia Romagna, Campania e Sicilia! Pochi ingredienti e tanto sapore per un piatto simbolo della cucina mediterranea! Il nome “Parmigiana” deriverebbe proprio dal siciliano “Parmiciana”, che in dialetto indica la pila di listelle di legno delle persiane che richiamano la disposizione delle fette di melanzane in teglia.

TEMPO140 Minuti
DIFFICOLTA’
DOSI8 Persone

Ingredienti Parmigiana di Melanzane

  • Melanzane ovali nere 1,7 kg
  • Fiordilatte 500 g
  • Cipolle dorate 1
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Passata di pomodoro 1 kg
  • Parmigiano Reggiano DOP 150 g
  • Sale fino q.b.
  • Basilico q.b.
  • Pepe nero q.b.
Procedura Parmigiana di Melanzane

Per preparare la parmigiana di melanzane cominciare dal sugo. Pulire e tritare la cipolla, versarla in un tegame con olio scaldato. Lasciarla rosolare per un paio di minuti mescolando spesso per non farla bruciare, poi unire la passata di pomodoro.

Regolare di sale e versare le foglie di basilico, sciacquare il recipiente con poca acqua e versarla in pentola quindi lasciare cuocere a fuoco dolce per 45-50 minuti. Nel frattempo tagliare a cubetti il fiordilatte tenendone da parte un pezzo che servirà alla fine.

Mettere a scolare i cubetti in uno scolapasta messo in una ciotola, coprire con pellicola e mettere da parte: questo procedimento serve a far colare il siero in eccesso. A questo punto pulire e spuntare le melanzane.

Affettare per il senso della lunghezza ottenendo delle fette spesse di 4-5 mm. Friggere le melanzane in olio già caldo 170° immergendo pochi pezzi alla volta, non appena saranno leggermente dorate scolarle su vassoio con carta assorbente.

Quando sul vassoio sarà finito lo spazio mettere altra carta assorbente e mettere a scolare le altre melanzane fritte. In ultimo passare alla composizione, iniziare versando un po’ di sugo in una pirofila da 20×30 cm. 

Formare il primo strato disponendo le fette di melanzane, versare il sugo di pomodoro, spalmarlo e distribuire dei cubetti di fiordilatte.

Spolverizzare con il Parmigiano grattugiato e delle foglie di basilico. Ricominciare aggiungendo il sugo di pomodoro e le melanzane, che andranno adagiate in senso contrario. 

E poi ancora i formaggi e le foglie di basilico. Andare avanti così fino ad arrivare all’ultimo strato di melanzane da condire, ancora una volta, con sugo e il fiordilatte tenuto da parte, da spezzettare a mano.

Finire con il Parmigiano grattugiato e infornare in forno statico, già caldo a 200°, per circa 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura lasciare riposare per 15-20 minuti prima di servire la parmigiana di melanzane.

Classificazione: 1 su 5.

Commenta

Blog at WordPress.com.