Home » Pelagie

Cosa vedere alle Isole Pelagie?

Itinerario Isole Pelagie: le Isole Pelagie sono un arcipelago della costa sud occidentale della Sicilia, è l’arcipelago più meridionale d’Italia.

lampedusa-pelagie

1) Lampedusa

Lampedusa è la più grande delle Isole Pelagie, con i suoi 23 km di superficie. Si trova a poco più di 100 km dalla costa Nordafricana.
Il Centro Urbano di Lampedusa è situato nell’area sudorientale dell’isola, dove si trovano le maggiori strutture ricettive.
Le Spiagge di Lampedusa non sono scelte solo da numerosi turisti, ma anche dalle tartarughe marine caretta caretta, esemplari protetti che raggiungono l’Isola per deporre le uova.
Le spiagge principali dell’Isola sono quelle di Cala Croce, Guitgia e la famosa Isola dei Conigli, tra le più belle del Mar Mediterraneo: l’acqua ha una limpidezza unica e ospita pesci coloratissimi.
Per gli amanti degli scogli, la scelta ricade su Punta Sottile, Cala Creta e Cala Calandra.
A Lampedusa sono presenti anche spiagge di ciottoli, come Cala Spugna, Cala Pisana e la meravigliosa Cala Pulcino, vicino l’sola dei Conigli.
Sull’Isola vi è anche la cosidetta zona delle Grottacce, in cui le acque limpide permettono di osservare esemplari di pomodori di mare, ricci, cernie, triglie e donzelle.
Da non perdere nemmeno lo scoglio del Sacramento, uno splendido faraglione nelle vicinanze della grotta degli innamorati, alta ben 50 metri.

LUOGOLampedusa
DIFFICOLTA’
TURISMOAlto
linosa-pelagie

2) Linosa

Linosa è una piccola isola d’origine vulcanica, posta 50 km da Lampedusa, nel centro del Mediterraneo.
L’isola è incontaminata, con circa un centinaio di abitanti, e parecchio verdeggiante, con distese di fichi d’india che si espandono fino alle scure coste.
Il centro di Linosa è composto da piccole costruzioni dai colori vivaci e accesi.
Cala Pozzolana di Ponente, è una bellissima spiaggia, scelta spesso delle tartarughe Caretta Caretta per deporre le uova.
Alla Punta Beppe Tuccio, un piccolo promontorio, vi è una piccola laguna.
Da non perdere il Monte Vulcano, ricco di vegetazione, con tipici arbusti della macchia mediterranea e distese di fichi d’india.

LUOGOLinosa
DIFFICOLTA’
TURISMOBasso
lampione

3) Lampione

Lampione è un isolotto che fa parte, come Lampedusa della placca continentale africana.
Lampione, ad oggi è disabitata, unica testimonianza della presenza umana è un faro automatico che indica la presenza di questo isolotto ai naviganti e da cui ne deriva il nome.
E’ possibile raggiungere l’isolotto solamente con delle barche che organizzano le escursioni a Lampione.
Molti uccelli migratori, in particolare gabbiani, sostano sull’isola regolarmente.

LUOGOLampione
DIFFICOLTA’
TURISMOBasso

Blog at WordPress.com.